Variante al PRGC a Stregna, le modifiche proposte dall'amministrazione....

E' già stata comunicata la convocazione del consiglio comunale di Stregna per venerdì prossimo 28 settembre, nel quale verrà discussa per la terza volta l'adozione delle variante n.3 al piano regolatore generale comunale (PRGC).

[caption id="attachment_2622" align="aligncenter" width="375"]Logo del Movimento FreePlanine Logo del Movimento FreePlanine[/caption]

Di seguito alcuni documenti:

  1. convocazione consiglio;
  2. adozione variante n° 3 al P.R.G.C.;
  3. relazione integrativa.
    Questa volta c'è qualche novità. Nella proposta di adozione della variante, l'amministrazione considera che:

  4. della Variante di cui sopra è stata già data la più ampia discussione;

  5. questa amministrazione ha tenuto conto di alcune osservazioni e suggerimenti richiedendo ai proponenti la Variante in argomento e al professionista incaricato Arch. Marcello ROLLO, di apportare alcune modifiche che sono state inserite nella RELAZIONE INTEGRATIVA presentata in data 20 Settembre 2012 e registrata al n° 2180 di protocollo;
  6. si ritiene indispensabile l’approvazione della variante in argomento per cogliere proposte mirate allo sviluppo del territorio, senza stravolgere ed alterare le caratteristiche del territorio, fortemente legato ad una vocazione agricolo turistico/paesaggistica;
    Ampia discussione? Peccato che l'ultima volta l'amministrazione si sia sottratta al confronto...

E' interessante anche la relazione integrativa presentata dall'architetto Rollo nella quale, rispetto alla proposta originaria, sostanzialmente non cambia nulla:

  • considerato il lotto minimo di 3000mq si passa dal 15% di edificabilità ad un massimo di 450mq,
  • è cambiata la definizione delle altezze, è rimossa l'altezza massima al colmo;
  • è stata inserita una definizione sui materiali da utilizzare per il tetto e la muratura.
    Sostanzialmente non cambia niente.

L'amministrazione comunale sembra non dare il minimo peso a 1100 firme consegnate contro (e centinaia ne arriveranno ancora), delle quali più del 40% del corpo elettorale attivo del comune di Stregna.

Ci vediamo venerdì.