FreePlanine: continua la raccolta firme con il supporto di Monai e Serracchaini

E' appena ripresa la seconda fase della raccolta firme contro l'adozione della variante n.3 al piano regolatore generale comunale di Stregna, che il sindaco di Stregna Mauro Veneto ha manifestato di voler portare in consiglio comunale per la terza volta.

Abbiamo raggiunto più di 1100 firme, tra le quali circa il 40% degli elettori di Stregna alle ultime amministrative.

La voce di espande

Come già segnalato anche dall'articolo del Messaggero Veneto di giovedì scorso, abbiamo raccolto le intenzioni dell'on. Carlo Monai di Cividale e della candidata presidente alle prossime elezioni regionali Debora Serracchiani.

In particolare, l'on. Carlo Monai, che ha già aderito alla raccolta firme, si è reso disponibile ad incontrare la popolazione di Stregna sul territorio. La data è ancora da definirsi, ma probabilmente verrà organizzato qualcosa entro fine agosto.

Di seguito invece l'email che abbiamo ricevuto direttamente da Debora Serracchiani:

_Al comitato "Free Planine"_
_Sono venuta a conoscenza dell'importante battaglia che state conducendo nelle Valli del Natisone per la salvaguardia del territorio e del paesaggio. Sono convinta che non si possa più ignorare l’esigenza di sostenere nuovi paradigmi di crescita e sviluppo. Paradigmi che superino un'idea sbagliata di uso e consumo del territorio e affermino piuttosto la necessità di puntare sulla rigenerazione del patrimonio edilizio esistente. Per questi motivi, che caratterizzeranno anche le linee programmatiche della mia candidatura a presidente della Regione, dò la mia convinta adesione al vostro appello contro l'adozione della Variante n.3 del PRGC di Stregna._
_Cordiali saluti_
_![](https://mail.google.com/mail/u/0/images/cleardot.gif)_
_Debora Serracchiani_

Qualcuno sembra non voler sentire

E interessante il comportamento dell'area di centro-destra regionale, la quale nonostante abbia già partecipato ad un incontro sul tema,  non ha espresso ancora chiaramente le sue posizioni. Fino a questo momento l'unica voce fuori dal coro è quella del consigliere regionale della Lega Nord Ugo De Mattia, il quale è stato tra i primi aderenti alla raccolta firme.
# Nuovo comunicato del Movimento Freeplanine
Il Movimento FreePlanine ha appena iniziato a distribuire un nuovo volantino riassuntivo anche per favorire la comprensione dell'argomento e supportare la raccolta firme durante il mese di agosto.
* Comunicato di Agosto 2012: [http://dl.dropbox.com/u/8635572/freeplanine/comunicato_agosto2012.pdf](http://dl.dropbox.com/u/8635572/freeplanine/comunicato_agosto2012.pdf) * Il modulo di raccolta firme è disponibile all'indirizzo: [http://dl.dropbox.com/u/8635572/freeplanine/firme.pdf](http://dl.dropbox.com/u/8635572/freeplanine/firme.pdf)
Stampate e diffondete.
Saluti.
LP